Incidente sul lungotevere: investita da uno scooter, morta una donna

Il sinistro all'altezza di piazza Gerusalemme. Sul posto per i rilievi scientifici la Polizia Locale di Roma Capitalde

Lungotevere de' Cenci (foto google)

Investimento con esito mortale sul lungotevere de' Cenci in Centro a Roma. A perdere la vita dopo il trasporto in ospedale una donna di 80 anni. A colpirla mentre attraversava la strada uno scooter condotto da un uomo di 46 anni. 

L'incidente stradale è avvenuto intorno 18:00 di mercoledì 16 dicembre all'altezza di piazza Gerusalemme, nella zona del Ghetto. Qui l'anziana, mentre attraversava la strada, è stata investita da uno scooter Honda Sh 300. Ferita gravemente l'80enne è stata affidata alle cure del personale dell'ambulanza del 118 ma è deceduta dopo il trasporto all'ospedale San Giovanni Addolorata. 

Fermatosi a prestare i primi soccorsi, lo scooterista, un 46enne romano rimasto illeso, è stato accompagnato in ospedale per gli accertamenti alcolemici e tossicologici di rito. Da accertare l'esatta dinamica del sinistro, sul posto per svolgere i rilievi scientifici gli agenti del I Gruppo Centro (ex Trevi), della Polizia Locale di Roma Capitale. 

Da una prima ricostruzione e dagli elementi raccolti dai 'caschi bianchi' sembrerebbe che la donna non stesse attraversando sulle strisce pedonali. La salma della donna è stata traslata all'Isituto di Medicina Legale dell'università La Sapienza di Roma.


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Zona arancione, cosa si può fare e cosa no a Roma e nel Lazio dal 17 gennaio

  • Roma e Lazio in zona arancione: l'annuncio dell'assessore D'Amato

  • Chi è Manolo Gambini il detenuto evaso da Rebibbia dopo aver scavalcato la recinzione

  • Coronavirus, Roma e il Lazio verso la zona arancione: indice Rt e ricoveri oltre la soglia. Cosa cambia

  • Sabato zona gialla a Roma e nel Lazio: il 16 gennaio giornata limbo prima della stretta

  • Coronavirus, a Roma e nel Lazio la situazione sta peggiorando: "Si è perso il controllo dei contagi, vi spiego perché"

Torna su
RomaToday è in caricamento