Investita sulla via Aurelia, morta 47enne. Arrestato motociclista per omicidio stradale

La donna è stata investita mortalmente sulla via Aurelia, a Ladispoli. Ferito anche il conducente di 38 anni della Yamaha 1000. L'uomo era alla guida della moto senza patente, senza assicurazione ed risultato positivo alla cocaina

Tragedia ieri 18 dicembre al chilometro 41 della via Aurelia, a Ladispoli. Una donna russa di 47 anni è morta dopo essere stata investita da un romano di 38 anni alla guida di una moto Yamaha 1000. L'impatto è stato violento e la vittima, residente a Ladispoli, è morta sul colpo. Il centauro, caduto dalla moto, è rimasto ferito e trasportato in eliambulanza all'Aurelia Hospital, in codice rosso. 

RICOVERATO IL CENTAURO - In ospedale gli sono stati riscontrati poi una frattura del bacino e problemi alla milza. Sul posto la Polizia Locale e i Carabinieri della stazione di Ladispoli per i rilievi del caso. Il 38enne, ricoverato in ospedale, dopo un controllo è risultato essere alla guida senza patente la sua Yamaha era anche sprovvista di assicurazione

POSITIVO ALLA COCAINA - L'uomo, che viaggiava in direzione Roma quando ha investito mortalmente T.D., iniziali della 47enne russa, è stato sottoposto anche agli esami di alcol e droga. Gli esiti hanno rilevato che il 38enne romano fosse alla guida sotto l'effetto di sostanza stupefacente, di tipo cocaina

OMICIDIO STRADALE - Così, i Carabinieri lo hanno arrestato con l'accusa di "omicidio stradale" e "guida sotto effetto di sostanze stupefacenti". 

Il 38enne, agli arresti domiciliari, è piantonato all'Aurelia Hospital. Il mezzo è stato sequestrato. La salma della 47enne è stata invece trasportata all'obitorio del Verano per l'esame autoptico. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Lazio zona arancione? Oggi la decisione

  • Coronavirus, nel Lazio chiusi negozi e supermercati alle 21: la nuova ordinanza della Regione

  • Centro commerciale Maximo di Roma: ecco quali sono i negozi presenti all'interno

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Coronavirus Roma, Matteo si fa ricoverare insieme allo zio down positivo al Covid: "Non potevo lasciarlo solo"

  • Sciopero trasporti mercoledì 25 novembre: a rischio metro, bus, treni e pullman Cotral

Torna su
RomaToday è in caricamento