Mirko Fersini: la prognosi è ancora riservata, ma si spera

Mirko Fersini, giovane speranza delle giovanili della Lazio, è ancora in coma. Ricoverato in terapia intensiva dopo un grave incidente rimane ancora in prognosi riservata

Sono ancora critiche le condizioni di salute di Mirko Fersini il giovane che venerdì scorso è rimasto vittima di un incidente stradale in cui è rimasto gravemente ferito, tanto da far temere subito il peggio.

Il giovane era a Fiumicino, a bordo del suo scooter 125, quando è caduto. Soccorso, è stato poi portato all'ospedale San Camillo dove è ancora ricoverato in terapia intensiva, in gravi condizioni. La prognosi infatti non è mai stata sciolta e ancora non si registrano miglioramenti nelle sue condizioni di salute.
Mirko, originari di Sante Marie, un paesino dell'Abruzzo, ha compiuto da poco 17 anni ed è un brillante terzino degli allievi della Lazio.

Ora però è in coma, seppur le speranze, per quanto piccole, non cessano. Si spera infatti in una progressiva ripresa che permetta un intervento. Intanto, però, nulla è definito, il giovane rimane in terapia intensiva.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • Apre Maximo Shopping Center, un nuovo centro commerciale a Roma: 160 negozi sulla Laurentina. Grande attesa per Primark

  • La pasticceria di Roma premiata con "Tre Torte" dal Gambero Rosso: è tra le migliori d'Italia

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

Torna su
RomaToday è in caricamento