Mattia Roperto, analisi sul telefono dell'investitore. Nove mesi fa le denunce (senza risposta) per la sicurezza della strada

L'interrogatorio del giovane, che si trova agli arresti domiciliari, secondo quanto si apprende dovrebbe svolgersi nella giornata di giovedì davanti al gip Livio Sabatini

Una immagine di via Cilea - Foto Ansa

La Procura di Roma ha chiesto la convalida dell'arresto per F.C., il 22enne che lunedì ieri sera ha investito e ucciso Mattia Roperto, 14 anni, in via Cilea, all'Infernetto.

L'interrogatorio del ragazzo, ora agli arresti domiciliari, dovrebbe tenersi nella giornata di giovedì davanti al gip Livio Sabatini. Il 22enne alla guida, risultato positivo alla cannabis e in stato di fermo nel suo domicilio con l'accusa di omicidio stradale.

Analisi sul cellulare dell'investitore

Il pm Andrea Cusani ha anche disposto il sequestro del cellulare dell'investitore. Per il 22enne, accusato di omicidio stradale e risultato positivo all'esame tossicologico, la procura ha chiesto la convalida dell'arresto e una misura cautelare: secondo l'accusa dovrebbe rimanere ai domiciliari. 

Mancata sicurezza stradale

Nel frattempo continua il dibattito sulla sicurezza stradale. Nel pomeriggio di martedì gli amici di Mattia hanno ridisegnato le strisce sul punto dell'incidente, all'incrocio tra via Francesco Cilea e via Bruno Maderna. Una di queste è stata dipinta rosso sangue. Sul web, invece, il quartiere ha lanciato una petizione online. 

Ma c'è di più. Già nove mesi Infernetto Attivo AdQ aveva scritto, senza ottenere risposta, alla mini sindaca Giuliana Di Pillo e agli assessori Bollini e Ieva, con una nota inviata in data 5 settembre 2019 (protocollo CO/2019/0136127) e sollecitata il 31/12/19 (protocollo CO/2019/0189147) per chiedere la messa in sicurezza della strada. 

"Ricordiamo che nessuno dei destinatari ha ritenuto opportuno inviarci una risposta o contattarci per instaurare un dialogo costruttivo per cercare di affrontare questo grave problema di sicurezza che riscontriamo in alcune strade dell'Infernetto. - scrivono - Riteniamo che sia fra i compiti di un'Associazione di quartiere evidenziare certe criticità, altrettanto dovrebbe essere un dovere dell’Amministrazione approfondire, replicare e se opportuno mettere in atto o programmare delle soluzioni adeguate. Inseriamo in copia conoscenza la Sindaca in quanto la nota è stata pensata a seguito della sua rubrica “La Sindaca informa".

Incidente mortale all'Infernetto: tutte le notizie

La tragedia si poteva evitare? il X Municipio, almeno a parole (scritte su Facebook), questa volta ha battuto un colpo. La presidente del X Municipio Giuliana Di Pillo si è così espressa: "Non ci sono parole per esprimere il dolore per ciò che è successo a Mattia, vittima della strada, travolto mentre attraversava sulle strisce. Una tragedia immane per la quale tutta l'amministrazione del X Municipio si stringe intorno alla famiglia. Tanti sono i temi che questo episodio solleva, primo fra tutti il fatto che quando si guida si deve essere perfettamente lucidi. Venerdì un gruppo di cittadini del quartiere Infernetto sarà ricevuto in Presidenza".

Infernetto-5-7

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Infernetto1-3

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Concorso Comune di Roma, pubblicati i bandi: 1512 i posti a disposizione, tutte le informazioni

  • Conosce anziana in treno e la violenta nel vagone, arrestato 28enne

  • Incendio a Roma Nord, fiamme in un autodemolitore: alta colonna di fumo nero

  • Coronavirus, a Roma 12 nuovi casi: sono 38 in totale nel Lazio. I dati Asl del 10 agosto

  • Coronavirus, a Roma nove nuovi casi: sono 18 in totale nel Lazio. I dati Asl del 6 agosto

  • Fuggire da Roma nel weekend: 5 proposte per una gita fuori porta

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento