Incidenti stradali Laurentina / Viale dell'Esercito

Incidente mortale in via Laurentina, coinvolte due auto: conducenti deceduti sul colpo

Il fatto è avvenuto verso le 15 di sabato in via Laurentina 1772. Secondo una prima ricostruzione, le due auto, una Corsa e una Clio, si sarebbero scontrate frontalmente. Una delle due infatti avrebbe invaso la corsia opposta rendendo inevitabile il violento impatto

Incidente mortale oggi pomeriggio verso le 15, in via Laurentina 1772. I conducenti dei due veicoli coinvolti, una Clio e una Corsa, sono deceduti sul colpo. Le salme dei due uomini, Massimiliano Valloreo, classe 1968, e Felice Loconte, classe 1940, sono state trasferite all'ospedale di Tor Vergata. 

Sul luogo dell'incidente per i rilievi scientifici, tre pattuglie della Polizia Locale del IX Gruppo Eur che si sono occupate di ricostruire la dinamica del sinistro e di identificare le vittime dell'incidente. 

LA DINAMICASecondo una prima ricostruzione le due vetture, che viaggiavano in senso opposto, si sarebbero scontrate frontalmente. Una delle due infatti avrebbe invaso la corsia opposta rendendo inevitabile il violento impatto. 

IL SINDACATO - Il sindacato di categoria, Sulpl, ha commentato così la tragica notizia: "L'assessore Improta ha previsto un abbattimento del 50% delle vittime di incidente stradale nei prossimi anni a Roma. Se il buon giorno si vede dal mattino diciamo che allora oggi per la sicurezza stradale è buio fitto".

I CITTADINI - La pericolosità del tratto di strada, luogo dell'incidente, inoltre è stata più volte denunciata dai comitati cittadini della zona che per il 19, 20 e 21 aprile hanno in programma tre giorni di iniziative di protesta. Ad organizzarle il Comitato delle Cinque Colline che scrive: "E' arrivato il momento di manifestare per la Laurentina". L'iniziativa prevede l'esposizione di un 'fantoccio Laurentino' lungo tutto il tracciato interessato dal cantiere, "per sottolineare con forza dell'immagine e del simbolo l'estrema pericolosità di questo tratto di strada richiamando oltre che l'attenzione dei passanti, anche quello dei media". Anche una lettrice di Romatoday, residente in zona, ci segnala: "Quasi ogni settimana tra vari incidenti vi scappa il morto. Sono tre anni che hanno allargato la Laurentina senza finirla e senza un guardrail che divide la strada. La Provincia è assente. Noi siamo stanchi e i vigili non possono fare nulla. Fanno di giorno lo slalom e corrono come pazzi e la sera lasciamo stare. E' meglio pregare. Si puo parlare di questa strada che è diventata un mezzo cimitero?". Un'altra residente aggiunge: "Noi Abitanti delle zone limitrofe siamo stanchi di rischiare la nostra vita ogni santo giorno!" 

ATTENZIONE PERICOLO - Intanto i cittadini si sono attivati per segnalare la presenza di curve pericolose e hanno appeso uno striscione lungo la via Laurentina, non molto lontano dal luogo dell'incidente, con la scritta: "Attenzione curve pericolo!". 

11091219_1645108525709998_6077745333713546121_n-2

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente mortale in via Laurentina, coinvolte due auto: conducenti deceduti sul colpo

RomaToday è in caricamento