rotate-mobile
Domenica, 19 Maggio 2024
Incidenti stradali Campagnano di Roma

Incidente sulla Cassia, Emanuele morto dopo 8 giorni in ospedale. Ubriaco l'altro conducente

Il corpo resterà a disposizione dell'autorità giudiziaria prima di essere riconsegnato alla famiglia

Emanuele Iencinella, 24 anni, non ce l'ha fatta. Dopo otto giorni di agonia, il ragazzo vittima di un incidente sulla via Cassia, nel comune di Campagnano di Roma, nella provincia a nord della Capitale, è morto.

Manuele Iencinelli era stato trasportato d'urgenza al Sant'Andrea dopo che l'auto che stava guidando si è scontrata violentemente con un'altra vettura lo scorso 12 aprile, condotta da un 32enne poi risultato positivo all'etilometro. Il suo cuore ha smesso di battere.

Troppo gravi le ferite riportate. Iencinelli era al volante al volante di una Citroen Saxo e si è scontrato con una Bmx X5, guidata proprio dall'uomo risultato ubriaco al voltante. Ora la sua posizione potrebbe aggravarsi, anche con l'accusa di omicidio stradale oltre quella di guida in stato di ebrezza. Sull'incidente indagano i carabinieri Bracciano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente sulla Cassia, Emanuele morto dopo 8 giorni in ospedale. Ubriaco l'altro conducente

RomaToday è in caricamento