rotate-mobile
Mercoledì, 24 Aprile 2024
Incidenti stradali Lanuvio / Via Mediana Bonifica

Ubriaco e contromano si schianta contro un'auto

L'incidente stradale a Lanuvio. Il 29enne è stato denunciato con contestuale ritiro della patente

Ubriaco ha preso la strada contromano ed ha travolto un'auto che procedeva nella giusta direzione. A provocare l'incidente un 29enne, poi denunciato dalla polizia con contestuale ritiro della patente. E' accaduto domenica pomeriggio a Lanuvio, in provincia di Roma. 

Il sinistro è avvenuto intorno alle 17:45 in via Mediana Bonifica Latina Campoleone Cisterna all'altezza del civico 32. Qui, una Bmw 320 condotta da un 27enne romeno, ha preso la strada contromano per poi impattare contro una Volkswagen T-Roc condotta da una 29enne italiana che procedeva regolarmente nella propria corsia di marcia. 

Sul posto sono intervenuti gli agenti della polizia locale di Lanuvio con l'ausilio dei volontari della protezione civile. Primi a soccorrere i feriti alcuni automobilisti che hanno poi fornito la propria testimonianza ai vigili. Sottoposti ai test alcolemici e tossicologici di rito entrambi i conducenti, il 27enne alla guida della Bmw è risultato positivo all'assunzione di sostanze alcoliche. Negativa l'altra conducente.

Incidente Lanuvio via Mediana Bonifica

Con la polizia locale al lavoro per ricostruire l'esatta dinamica dell'incidente, il 29enne è stato denunciato a piede libero, con ritiro della patente. Oltre ad essere sanzionato per la guida contromano.  

"La velocità e l'assunzione di sostanze che indeboliscono la capacità sensoriale di colui che si pone alla guida, siano queste droghe o alcol, sono atteggiamenti che vanno evitati sicuramente stante ciò che poi troppo spesso accade - ha dichiarato il comandante della polizia locale di Lanuvio Sergio Ierace - . Quando ci si pone alla guida di un veicolo bisogna pensare non solo alla propria vita ma anche alla vita degli altri che, troppo spesso, diventano persone offese dall'incuria di chi conduce un veicolo omettendo di porre in essere tutti gli accorgimenti che possono evitare incidenti che purtroppo spesso diventano gravi disgrazie per le famiglie che le subiscono. Basta poco per proseguire le proprie serate in serenità, anche se si dovesse alzare il gomito, se ciò dovesse avvenire si deve sicuramente evitare di porsi alla guida e, dove vi fosse la necessità di spostamento, ci si deve affidare ai servizi dei trasporti pubblici e taxi, oppure lasciando guidare chi è sobrio ed abilitato alla guida avendone le giuste capacità. Rispettare i limiti è una prevenzione necessaria, sebbene possa a volte divenire antipatica, per far si che dove vi fosse l'errore ciò possa portare solo a danni contenuti, rispettare i limiti, siano essi di velocità o di assunzione di sostanze, alla fine vuol dire rispetto per tutti gli utenti della strada. Come sempre ringrazio tutti coloro che come "Angeli della strada" soccorrono, prima dell'intervento delle autorità competenti, chi è in difficoltà, grazie". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ubriaco e contromano si schianta contro un'auto

RomaToday è in caricamento