Incidenti stradali Torre Maura / Grande Raccordo Anulare

Forza posto di blocco e si schianta contro un'auto sul Raccordo Anulare

L'inseguimento è cominciato nella zona di Torraccia - San Basilio. Alla guida della Golf in fuga un 40enne senza patente di guida, poi denunciato per resistenza a pubblico ufficiale

Ha terminato la propria fuga colpendo un'auto che viaggiava sul Grande Raccordo Anulare. Alla guida di una Volskwagen Golf Gt un 40enne di San Basilio, fermato dagli agenti del Reparto Volanti della polizia dopo non aver rispettato il segnale di alt impostogli dai poliziotti in servizio di controllo nella zona di Torraccia - Centrale del Latte. L'inseguimento poco dopo la mezzanotte dello scorso 17 febbraio. 

INSEGUIMENTO A TUTTA VELOCITA' - In particolare la fuga a tutta velocità ha preso il via su via Belmonte in Sabina, mentre la Golf viaggiava in direzione del Grande Raccordo Anulare. Sfuggita al segnale di stop dei poliziotti l'auto ha quindi imboccato l'A90 in carreggiata esterna ingaggiando un folle inseguimento notturno a tutta velocità sull'anello stradale che circonda la Capitale. Tallonato dalle volanti della polizia il conducente della vettura ha però perso il controllo del mezzo che stava guidando terminando la propria corsa all'altezza del chilometro 25 (uscita Bufalotta - Porta di Roma) dopo aver violentemente tamponato una macchina che viaggiava nella stessa direzione.

AUTO DISTRUTTE - Dopo aver impattato la vettura che lo precedeva, il conducente della Golf è poi finito contro il guard rail tentando un estremo tentativo di fuga a piedi. Inseguito dai poliziotti il fuggitivo è però stato bloccato opponendo resistenza al fermo delle forze dell'ordine. Distrutte le auto coinvolte nell'incidente, la Golf ed un'auto station wagon condotta da un 45enne residente nella zona di Fidene, fortunatamente illeso ma con l'auto distrutta. 

AUTO DI SUBIACO - Fermato ed accompagnato in commissariato, effettuati gli accertamenti gli agenti hanno poi identificato il fuggitivo in un 40enne romano, pluripregiudicato, residente nella zona di San Basilio. Sanzionato amministrativamente per guida senza patente l'uomo è poi stato denunciato per "resistenza a pubblico ufficiale". Effettuati gli accertamenti sulla Golf questa è risultata intestata ad un cittadino di Subiaco, Comune dell'alta Valle dell'Aniene. Accertamenti in corso per comprendere se la vettura fosse intestata ad un prestanome. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Forza posto di blocco e si schianta contro un'auto sul Raccordo Anulare

RomaToday è in caricamento