rotate-mobile
Incidenti stradali

Incidente Galleria Giovanni XXIII, investito in motorino: caccia al pirata della strada. L'appello della famiglia di Gabriel

La famiglia ha diffuso un appello sui social ripreso anche da 'Chi l'hai visto?'. Indaga la polizia locale

A terra un faro e parti di un veicolo rosso. Forse quelle di un'auto. Poco distanti tracce di frenata. E' quello che resta di un incidente avvenuto la sera di sabato 14 novembre, nella Galleria Giovanni XXIII a Roma, prima dell'uscita su via Trionfale.

A restare gravemente ferito, un ragazzo di 19 anni (compiuti da poco) di nome Gabriel che era in sella al suo Kymco Agility. I primi a soccorrerlo sono stati alcuni automobilisti di passaggio che hanno allertato il 118. Il giovane, trasportato all'ospedale Gemelli dov'è ricoverato tuttora, è in gravi condizioni. Sul caso sta indagando il gruppo Gipt della polizia locale di Roma Capitale che sta cercando di ricostruire l'esatta dinamica del sinistro, dopo aver raccolto anche le testimonianze dei presenti.

"Gabriel è gravissimo, un'auto ha investito il suo motorino senza fermarsi", hanno raccontato i familiari diffondendo un appello sui social e ripreso anche dalla trasmissione Rai 'Chi l'ha visto?'. Secondo quanto si è appreso, Gabriel è stato sottoposto a due delicati interventi di craniectomia per cercare di ridurre il grosso ematoma cerebrale, ma la sua situazione resta ancora grave. E' in coma da sabato sera.

Se qualcuno avesse visto qualcosa può contattare la polizia locale, la mamma del ragazzo alla mail ermelinatafai@gmail.com oppure la redazione di RomaToday a romatoday@gmail.com

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente Galleria Giovanni XXIII, investito in motorino: caccia al pirata della strada. L'appello della famiglia di Gabriel

RomaToday è in caricamento