rotate-mobile
Incidenti stradali Via Prenestina, 1083

Contromano sulla rampa del Raccordo, l'auto era rubata: al vaglio le immagini video per scovare i fuggitivi

Proseguono gli accertamenti della Polizia Locale per dare un nome ed un volto alle tre persone scappate dopo aver causato l'incidente

Era stata rubata dieci giorni fa a Monterotondo la Bmw Serie 3 a bordo della quale viaggiavano le tre persone che mercoledì sera hanno travolto uno scooterista prendendo contromano la rampa di accesso del Grande Raccordo Anulare. Scappati senza prestare soccorso al conducente del Yamaha Majestic, nonostante le gravi ferite riportate dall'uomo, sulle loro tracce ci sono gli agenti della Polizia Locale di Roma Capitale che, ascoltati i testimoni, hanno cominciato da subito le ricerche del pirata della strada e dei suoi due complici.

In attesa di ascoltare lo scooterista, ancora ricoverato all'ospedale San Camillo di Roma grave ma in condizioni stabili, i 'caschi bianchi' del VI Gruppo Torri hanno infatti raccolto la testimonianza degli automobilisti fermatisi a prestare i primi soccorsi al 46enne che hanno riferito agli agenti di tre persone, tre ragazzi secondo quanto si apprende, scappati a piedi subito dopo aver travolto il mezzo a due ruote che usciva dalla rampa dell'A90 nel giusto senso di marcia. 

Incidente via Prenestina 26.05.2021

Svolti i rilievi scientifici e raccolti i primi elementi sul luogo dell'incidente stradale, una prima svolta nel rintracciare i tre fuggitivi potrebbe arrivare dalla visione delle telecamere di sicurezza del tratto di via Prenestina e della rampa di accesso al GRA dove è avvenuto il sinistro. Flimati che potrebbero aver ripreso i tre, sia sul tratto di strada consolare da dove la Bmw Serie 3 ha poi imboccato lo svincolo dell'uscita 15 dell'A90, sia sulle vie adiacenti al luogo del sinistro, che potrebbero permettere ai vigili di ricostruire la traiettoria e la provenienza del veicolo rubato sia dal lato di Colle Prenestino che dalla zona di Torre Angela. 

Sequestrati i mezzi coinvolti nel sinistro, gli agenti proseguono le indagini senza tralasciare al momento alcun elemento utile al prosieguo degli accertamenti. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Contromano sulla rampa del Raccordo, l'auto era rubata: al vaglio le immagini video per scovare i fuggitivi

RomaToday è in caricamento