Tragedia sfiorata sul raccordo: ubriaco contromano provoca incidente, 5 feriti

L'incidente alle 5, all'altezza dell'uscita Gregna Sant'Andrea. Il più grave, un 20enne romano, è il conducente dell'auto contromano. Non è comunque in pericolo di vita

Tragedia sfiorata sul raccordo. All'alba di oggi, domenica 26 gennaio, un'auto contromano si è schiantata contro altri due veicoli, più in particolare un'altra vettura e un autocarro. Un impatto terribile che per fortuna non ha provocato vittime. Il bilancio finale è di cinque persone ferite: l'automobilista - un 20enne romano residente a Ciampino a bordo della Nissan Micra - una famiglia di tre persone a bordo di una Mercedes nera tra cui una bambina, e il passeggero dell'autocarro. 

Nessuno tra loro rischia la vita. Il più grave è l'automobilista contromano sul quale sono in corso accertamenti. Portato al Sant'Eugenio, oltre alle lesioni riportate, è stato riscontrato un tasso alcolemico superiore alla norma.inciracco-2

Contromano sul raccordo: cosa è successo

Secondo quanto si apprende dalla stradale, che ha raccolto varie segnalazioni e testimonianze, l'uomo avrebbe imboccato contromano il Gra a partire dall'area di servizio Casilina, poco dopo le 5.20. L'ipotesi è che, in preda ai fumi dell'alcol, si sia immesso sul raccordo dal punto di ingresso della stazione di servizio (anziché da quello di uscita), iniziando una marcia contromano durata quasi 8 chilometri e conclusa con l'incidente che per fortuna non ha visto vittime.

Sul posto gli uomini della stradale di Settebagni, i vigili del fuoco e personale Anas.

Il video dalla dashcam

L'automobilista è stato ripreso dalla dashcam di un'automobilista. Nel video di otto secondi, giunto alla redazione di RomaToday, si vede la micra in marcia sulla corsia centrale poco prima dello schianto.

Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attenti solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Romanzo Criminale di Primavalle: le confessioni di Abbatino e "Accattone" risolvono 4 omicidi

  • Il monopolio di slot machine e scommesse del Re di Roma Nord, smantellato sodalizio dell'ex Banda della Magliana: 38 arresti

  • Salvatore Nicitra, il boss con la pensione d'invalidità: così l'ex della Banda della Magliana è diventato il re di Roma Nord

  • Manifestazione contro i vitalizi, Sardine in piazza e Lazio-Inter: bus deviati e strade chiuse nel week end

  • Amazon a Colleferro, ora è ufficiale. 500 posti di lavoro: ecco come candidarsi

  • Incidente in via Tiburtina, scontro tra camion e auto: morto un uomo. Grave il figlio

Torna su
RomaToday è in caricamento