menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Rosario Fiorello

Rosario Fiorello

Incidente Fiorello: stazionare le condizioni di salute dello showman

A due giorni dal sinistro che ha visto il conduttore radiofonico investire un pedone su via della Camilluccia a bordo della sua Vespa i medici segnalano un modesto quadro di edema cerebrale

Un modesto quadro di edema cerebrale con cefalea e sintomi di nausea e di vomito aggravati dall''assunzione della posizione eretta. Queste le condizioni cliniche di Rosario Fiorello a due giorni dall'incidente che lo ha visto investire con la sua Vespa un pedone su via della Camilluccia. Lo showman sicilaino è seguito dall'equipe di Neurochirurgia del policlinico Gemelli di Roma coordinata dal professore Giulio Maira.

CONDIZIONI STAZIONARE - Ricoverato per trauma cranico con commozione cerebrale e amnesia dei fatti derivati dal trauma, che ha causato un''importante ferita lacero contusa frontale e trauma della spalla destra. Lunedi 3 marzo Fiorello è finito in terra con il suo motorino dopo avere investito un uomo di 73 anni, Mario Bartolozzi che ha una gamba ed un braccio fratturati. Si segnala un modesto quadro di edema cerebrale con cefalea e sintomi di nausea e di vomito aggravati dall''assunzione della posizione eretta. Il paziente, quindi, necessita di 15 giorni di riposo a letto prima di ricominciare a mobilizzarsi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Notizie

Blocco traffico a Roma: domenica 24 gennaio niente auto nella fascia verde

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    "Fa er provola", perché si dice così?

  • De Magna e beve

    12 "vizi" artigianali: nuovo regno del tiramisù apre a Roma

  • De Magna e beve

    Dove mangiare i 5 supplì più buoni di Roma, rigorosamente "al telefono"

Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento