Incidenti stradali Castel Giubileo / Via Salaria

Ciclista a terra in via Salaria: morto dopo tentativo di rianimazione

La richiesta di soccorso all'altezza del chilometro 19,700 della SS3

Tragedia in via Salaria dove è morto un ciclista di 78 anni. E' accaduto alle 8:30 di martedì mattina quando le pattuglie del III Gruppo Nomentano sono intervenute all'altezza del chilometro 19,700, in zona Settebagni, direzione fuori Roma dopo la segnalazione di un ciclista in terra. 

Con le condizioni dell'uomo apparse da subito critiche è stato richiesto l'intervento dell'eliambulanza con il personale medico intervenuto sul posto che ha subito avviato le procedure di rianimazione. Per l'uomo, un 78enne, non c'è però stato nulla da fare, i soccorritori non hanno potuto far altro che constatarne il decesso. 

Sarà ora il personale medico a stabilire con precisione le causa della morte, al momento  riconducibile ad un malore. Le pattuglie hanno eseguito gli accertamenti di rito sullo stato dei luoghi e provveduto ad agevolare la viabilità nella zona, con chiusura momentanea della via per consentire intervento eliambulanza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ciclista a terra in via Salaria: morto dopo tentativo di rianimazione

RomaToday è in caricamento