Nettuno: investito ciclista, era a passeggio con il figlio

Un uomo di 42 anni è stato investito all'incrocio tra via Diaz e la via via Nettuno-Velletri. Il ciclista è stato trasferito al pronto soccorso del Riuniti di Anzio

Brutto incidente oggi 3 marzo a Nettuno dove un ciclista di 42 anni, a paseggio con il figlio 15enne, è stato investito alla rotatoria tra via Diaz e la via Nettuno-Velletri. L'uomo è stato centrato in pieno da una Opel Zafira.

Ad allertare i soccorsi proprio il conducente dell'auto. Sul posto è quindi giunta anche la Polizia locale di Nettuno, chiamata a stabilire l'esatta dinamica del sinistro, e l'ambulanza del 118 che, dopo averli stabilizzato, ha deciso di trasportarlo in codice rosso all'ospedale Riuniti di Anzio. Il ferito, non è grave, ma sarà monitorato avendo avuto sbattuto la testa sull'asfalto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Lazio zona arancione? Oggi la decisione

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Coronavirus, nel Lazio chiusi negozi e supermercati alle 21: la nuova ordinanza della Regione

  • Centro commerciale Maximo di Roma: ecco quali sono i negozi presenti all'interno

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

  • Vigili fanno sesso in auto a Roma, la commedia sexy si tinge di giallo: spunta l'ipotesi della microspia

Torna su
RomaToday è in caricamento