rotate-mobile
Mercoledì, 29 Giugno 2022
Incidenti stradali Cerveteri

Incidente Cerveteri, scontro tra auto e scooter: morto un 48enne

A perdere la vita sulla strada doganale di Cerveteri un 48enne romano

Tre morti in meno di 24 ore sulle strade di Roma e provincia, tutti e tre a bordo di uno scooter. L'ultimo a perdere la vita, in ordine di tempo, è stato Americo Libizzi, un 48enne rimasto ucciso in uno scontro frontale avvenuto sabato 26 giugno alle 18 a Cerveteri. A bordo del suo scooter l'uomo, residente a Cerveteri, stava percorrendo via Doganale quando si è scontrato frontalmente con un'auto guidata da un 44enne di Civitavecchia

Un impatto terribile che non ha lasciato scampo a Americo Libizzi. Ferito e trasporatto all'ospedale San Pio di Pietrelcina di Bracciano l'automobilista.

Sul posto, oltre al 118, sono intervenuti i carabinieri della stazione di Cerveteri. Secondo una prima ricostruzione dei militari, la vittima, che guidava lo scooter, avrebbe perso, per cause in corso di accertamento,  il controllo del mezzo invadendo la corsia opposta scontrandosi con l'auto che procedeva in senso opposto.

Si tratta come detto della terza vittima in meno di 24 ore. Prima della mezzanotte tra venerdì e sabato un 14enne è morto Velletri in uno sconto frontale con un'auto. Ha fatto invece tutto da solo il 22enne morto in piazza Salerno a Roma alle 4.40 del mattino. 

Aggiornato con il nome della vittima il 28 giugno 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente Cerveteri, scontro tra auto e scooter: morto un 48enne

RomaToday è in caricamento