Cassia, fuori strada con la sua auto: muore 73enne

L'uomo, trasportato al Villa San Pietro, è poi morto in ospedale. Si ipotizza un malore

L'auto parcheggiata sul marciapiede, fuori strada, contro un palo della segnaletica. Lui all'interno, accasciato di lato. Questa la scena che questa notte si sono ritrovati alcuni automobilisti sulla via Cassia. Qui, all'1.30, all'altezza del civico 1101, un uomo di 73 anni a bordo di una Ford Fiesta è uscito di strada. Immediati i soccorsi. L'ambulanza ha trasportato l'anziano all'ospedale villa San Pietro dove poco dopo è stato dichiarato morto. 

Sul posto per i rilievi la pattuglia del II Parioli e in ausilio quella del XV gruppo Cassia. Secondo quanto si apprende tra le ipotesi ci sarebbe quella del malore.  
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Lazio zona arancione? Oggi la decisione

  • Coronavirus, nel Lazio chiusi negozi e supermercati alle 21: la nuova ordinanza della Regione

  • Centro commerciale Maximo di Roma: ecco quali sono i negozi presenti all'interno

  • Coronavirus Roma, Matteo si fa ricoverare insieme allo zio down positivo al Covid: "Non potevo lasciarlo solo"

  • Sciopero trasporti mercoledì 25 novembre: a rischio metro, bus, treni e pullman Cotral

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

Torna su
RomaToday è in caricamento