rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
Incidenti stradali

Incidente nel brindisino: muore sul colpo un romano di 39 anni. Grave la compagna

Illeso il figlio piccolo di dieci mesi. Fatale l'impatto frontale con un furgone

Un romano di 39 anni ha perso la vita in un incidente stradale nella serata di ieri, in Puglia, sulla strada statale 172 dei Trulli, nei pressi della zona industriale di Fasano, provincia di Brindisi. Viaggiava insieme alla compagna e al figlioletto di dieci mesi a bordo di una Ford Fiesta, che per cause ancora da accertare si è scontrata frontalmente con un furgoncino a bordo del quale viaggiavano due venditori ambulanti. Nel sinistro è rimasto coinvolto anche uno scooter Vespa con due persone a bordo.

L'uomo è originario della Capitale, attualmente residente a Londra con la famiglia. E' morto sul colpo. Mentre la compagna, una cittadina olandese di 37 anni, è ricoverata in gravissime condizioni nel reparto di Rianimazione dell’ospedale Perrino di Brindisi. Il bambino è uscito pressoché illeso dal terribile impatto, il conducente del furgone avrebbe riportato una frattura al femore mentre il motociclista se la sarebbe cavata con qualche escoriazione. 

Sul posto si sono recate diverse ambulanze con personale del 118. I vigili del fuoco del distaccamento di Ostuni hanno operato a lungo per estrarre gli occupanti della Ford dalle lamiere aggrovigliate. I rilievi del caso sono stati effettuati dagli agenti della polizia locale di Fasano, con il supporto dei carabinieri della locale compagnia nella gestione della viabilità.

La notizia su Brindisireport.it
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente nel brindisino: muore sul colpo un romano di 39 anni. Grave la compagna

RomaToday è in caricamento