Sabato, 31 Luglio 2021
Incidenti stradali Via di Boccea, 1115

Incidente su via Boccea, ciclista investito e ucciso: caccia al pirata della strada

Indagini della polizia locale. Acquisite le immagini delle telecamere e i frammenti ritrovati sulla strada

Immagine d'archivio

Travolto da un'auto fuggita senza prestare soccorso. E' morto così ieri sera un ciclista di 56 anni, Giovanni P., rimasto ucciso in un incidente stradale avvenuto su via Boccea. Qui, al civico 1115, nella zona di Casalotti-Selva Nera, poco dopo le 20, l'uomo è stato centrato da un'auto, fuggita senza prestare soccorso.

All'arrivo dei vigili del XIV gruppo Monte Mario sul posto la vittima era riversa a terra priva di vita, morto molto probabilmente dopo aver battuto la testa sull'asfalto. Nei pressi della bici e dell'uomo ritrovati dei frammenti dell'auto, acquisiti dai caschi bianchi, così come le immagini di videosorveglianza della zona.

Il punto dell'incidente è una strada stretta, a doppio senso di percorrenza, abbastanza isolato. Si cerca, attraverso videocamere piazzate nei tratti che precedono o seguono il luogo dell'incidente, un frame che possa aver inquadrato l'auto e il suo numero di targa, per poter così risalire al pirata della strada che rischia l'incriminazione per omicidio stradale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente su via Boccea, ciclista investito e ucciso: caccia al pirata della strada

RomaToday è in caricamento