Martedì, 3 Agosto 2021
Incidenti stradali

Tragedia a Fiumicino, schianto fra tre auto: Cerveteri piange Asja e Gianluca

Erano entrambe di Cerveteri le due vittime dell'incidente stradale su via Aurelia. Fatale lo schianto tra le auto. Sono morti sul colpo. Ferito un terzo uomo

A destra Asja Ercoletti, una delle due vittime del sinistro

Cerveteri in lutto per la scomparsa improvvisa di due suoi cittadini. Morti sul colpo, dopo uno schianto frontale alla guida delle rispettive auto, all'alba, sulla via Aurelia. Sono Asja Ercoletti, 23 anni, e Gianluca Di Matteo, 50, le vittime della tragedia stradale avvenuta questa mattina all'altezza di Palidoro, comune di Fiumicino. 

La dinamica dell'incidente

Erano le sei circa, quando secondo le prime ricostruzioni delle forze dell'ordine la giovane, che rientrava a Cerveteri, suo comune di residenza, alla guida di una Mercedes Classe A, sarebbe finita nella corsia opposta. Qui lo scontro frontale con l'auto dell'uomo, anche lui di Cerveteri, una Dacia Duster che proveniva nell'altro senso di marcia. Vani i soccorsi. Gli operatori del 118 non hanno potuto far altro che constatare il decesso di entrambi. 

Coinvolta una terza auto

Nello schianto è rimasta coinvolta anche una terza persona a bordo di una terza auto, una Citroen C2, finita fuori strada e andata a fuoco. Per fortuna l'uomo a bordo, 53enne di Ladispoli, è riuscito a salvarsi e a chiamare subito i soccorsi. Trasportato all'Aurelia Hospital ha riportato lievi lesioni. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco, i Carabinieri di Civitavecchia e Passoscuro, e la Polizia stradale per i rilievi. 

Le due salme verranno trasferite al cimitero del Verano dove verrà effettuato un esame autoptico. Le auto coinvolte sono state poste sotto sequestro per ulteriori accertamenti circa la dinamica dell'accaduto, e per escludere il coinvolgimento di altri mezzi nello schianto. 


 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia a Fiumicino, schianto fra tre auto: Cerveteri piange Asja e Gianluca

RomaToday è in caricamento