rotate-mobile
Incidenti stradali Trieste / Via di Novella

Ragazzino investito sulle strisce da pirata della strada, l'appello del papà: "Chi ha visto ci aiuti"

L'adolescente di 11 anni travolto nella zona del Salario si trova al Bambino Gesù con cinque vertebre schiacciate

"Chi ha visto qualcosa ci aiuti". A lanciare l'appello per trovare il pirata della strada che ha investito il figlio di 11 anni nella zona del Salario Fabio Andracchio, padre di un ragazzino di 11 anni investito da un'automobilista che non si è fermato a prestare i primi soccorsi allontanandosi dal luogo dell'incidente.

"In data lunedì 17 luglio alle ore 16.40 mio figlio di 11 anni è stato investito e scaraventato violentemente a terra mentre attraversava sulle strisce pedonali fra via di Novella e via di Trasone - l'appello del padre al nostro giornale -. Il conducente dell'auto di colore bianca, probabilmente una Peugeot, è fuggito senza accertarsi del danno causato. Mio figlio è ora ricoverato presso l'ospedale Bambin Gesù con prognosi non ancora sciolta". 

Come spiega ancora il padre dell'adolescente: "Mio figlio era uscito dal centro estivo a Villa Ada insieme a un amico e stavano tornando a casa". Su via di Novella "è arrivata questa vettura, l'amico è riuscito a evitare di essere investito mentre mio figlio è stato colpito". Scaraventato sul cofano dell'auto il ragazzo è poi caduto sull'asfalto. 

"Lo hanno soccorso per primi l'automobilista che si trovava dietro l'auto pirata - racconta ancora Fabio Andracchio - e un pedone. Mentre la vettura che lo ha colpito si è allontanata. Poi lo abbiamo portato al Bambino Gesù dove è ancora ricoverato com cinque vertebre schiacciate e una prognosi riservata".

Sporta successivamente denuncia alle forze dell'ordine, che non sono intervenute sul luogo dell'investimento, il padre del ragazzo ha quindi lanciato un appello per aiutarlo nelle ricerche del pirata della strada: "I testimoni presenti non sono stati in grado purtroppo di prendere il numero di targa. Prego chiunque sia in grado di fornire informazioni utili all'identificazione del mezzo di contattare me tramite il giornale (al numero 3451709348 ndr), o le forze dell'ordine al 112". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ragazzino investito sulle strisce da pirata della strada, l'appello del papà: "Chi ha visto ci aiuti"

RomaToday è in caricamento