rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
Incidenti stradali

La gita in moto finisce in tragedia, Angelo muore a 31 anni a Rocca di Papa

La sindaca di Valmontone: "Un ragazzo pieno di vita che aveva tantissimi amici e tante persone che gli volevano bene"

Angelo Pace, trentuno anni, è morto durante una gita in moto. Un incidente stradale avvenuto alle porte dei Roma, sulla via dei Laghi, gli è stato fatale nella giornata di domenica 9 luglio. Il centauro è morto sul colpo lungo la strada dei Castelli Romani. Banchista al supermercato Carrefour, era amante delle due ruote: sono molte infatti sui social le foto che lo ritraggono sulla sua Suzuki GSX. 

Quello che sappiamo della dinamica dell'incidente

Angelo Pace era proprio in sella a quella moto quando, per cause che sono al vaglio dei carabinieri, si è scontrato con una Dacia Sandero, che si stava per immettere su via Pratoni del Vivaro, nel territorio di Rocca di Papa. A nulla è servito l'intervento dei sanitari del 118, giunti sul posto. Il trentunenne di Valmontone è morto sul colpo.

Il ricordo di Angelo Pace

"Un Angelo tra gli angeli", lo hanno ricordato gli amici sui social. Anche la sindaca di Valmontone Veronica Bernabei ha voluto ricordare l’ennesima vittima di un incidente stradale in un post pubblicato su Facebook: "Una tragica notizia ha funestato la domenica estiva. La manovra sbagliata di un auto, ai Pratoni del Vivaro, ha provocato la morte di un giovane valmontonese che viaggiava in moto, la sua grande passione. Un ragazzo pieno di vita che aveva tantissimi amici e tante persone che gli volevano bene. Mi associo al dolore della famiglia, a cui va il mio pensiero e tutto il mio affetto in questo momento così duro e difficile".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La gita in moto finisce in tragedia, Angelo muore a 31 anni a Rocca di Papa

RomaToday è in caricamento