menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Angela Arseni (foto profilo facebook)

Angela Arseni (foto profilo facebook)

Caccia al Suv che ha travolto Angela Arseni, la donna investita e uccisa da un pirata della strada

Proseguono a ritmi serrati le indagini dei carabinieri. La 46enne lascia un figlio

Ha trovato la morte a poche centinaia di metri dalla casa dove viveva a Santa Maria delle Mole. Lascia un figlio di 25 anni Angela Arseni, la donna travolta e uccisa da un pirata della strada mentre attraversava la via Appia Nuova assieme ad un 32enne, Flavio T., rimasto ferito e trasportato all'ospedale San Giovanni Addolorata dove si trova ancora in osservazione, ma non in pericolo di vita.

Automobilista pirata sulle cui tracce sono da 48 ore i carabinieri che, ascoltati i testimoni ed acquisite le immagini delle videocamere di sorveglianza dove è avvenuta la tragedia stradale, starebbero stringendo il cerchio attorno al conducente di un suv scuro che, dopo aver travolto i due, non si è fermato a prestare i primi soccorsi.

Calabrese, originaria di un Comune della provincia di Cosenza, Angela Arseni, è deceduta al Policlinico Tor Vergata dove era stata portata d'urgenza dopo essere rimasta gravemente ferita dal Suv che l'aveva investita poco prima sulla via Appia Nuova. Un'auto pirata che avrebbe travolto i due bruciando il semaforo rosso, come riferito da alcuni testimoni ai carabinieri della stazione di Santa Maria delle Mole che indagano sull'accaduto assiemeai colleghi della Compagnia di Castel Gandolfo. 

Omissione di soccorso e omicidio stradale, queste le accuse che pendono sul pirata della strada, con lo stesso che potrebbe avere le ore contate. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • De Magna e beve

    La vera storia della carbonara: origini e curiosità

  • De Magna e beve

    Carbonara: 7 errori comuni da non fare mai

  • Attualità

    La bufala del vaccino su chiamata a Roma

  • Cultura

    La Roma di Stefania Orlando

Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento