rotate-mobile
Incidenti stradali

Tamponamento sull'A1, furgone ribaltato: morta 38enne

L'incidente alle 6.00 nel tratto tra Anagni e Ferentino. Autostrada chiusa per due ore e traffico deviato sulla Casilina

Tragedia questa mattina all'alba sull'A1. Una donna di 38 anni è rimasta uccisa in un incidente avvenuto al chilometro 615 in direzione Napoli, tra le uscite di Anagni e Ferentino. Secondo una ricostruzione della polizia stradale, intervenuta sul posto, la donna viaggiava a bordo di un Fiat Doblò insieme ad un uomo.

Il mezzo, un furgone da lavoro, ha tamponato una cisterna che trasportava Gpl. Un impatto terribile che ha provocato il ribaltamento del furgone ed ha lasciato incastrata tra le lamiere la donna. 

Per liberarla si è reso necessario l'intervento dei vigili del fuoco. Inutili i soccorsi: la donna, F.M. le sue iniziali, è morta praticamente sul colpo. Gravemente ferito, e trasportato in ospedale, il conducente del mezzo. Chiusa per oltre due ore l'autostrada, con il traffico deviato lungo la Casilina. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tamponamento sull'A1, furgone ribaltato: morta 38enne

RomaToday è in caricamento