Travolto su una pista da sci: grave 12enne romano

E' successo a Bormio. Il ragazzo è stato subito soccorso dagli agenti della Polizia di Stato della questura di Sondrio mentre il responsabile, individuato poco dopo in un giovane di nazionalità ceca, è stato denunciato in stato di libertà

E' grave un ragazzino di 12 anni di Roma ricoverato nel pomeriggio di ieri all'ospedale Morelli di Sondalo, a Sondrio, dopo essere stato investito sulla pista Preimont di Bormio a quota 2200 metri, da un giovane sciatore che scendeva lungo il pendio a forte velocità.

Il ragazzo è stato subito soccorso dagli agenti della Polizia di Sondrio, in servizio di prevenzione sulle piste della località turistica dell'Alta Valtellina e il responsabile, un giovane di nazionalità ceca, è stato denunciato in stato di libertà alla Procura di Sondrio. La società Sib che gestisce gli impianti di risalita ha immediatamente ritirato lo skipass allo sciatore, illeso, in conseguenza della sua imprudente condotta.

Il 12enne, nell'incidente, ha riportato un trauma cranico e una commozione cerebrale, ma non dovrebbe essere in pericolo di vita. Come riporta SondrioToday.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • Apre Maximo Shopping Center, un nuovo centro commerciale a Roma: 160 negozi sulla Laurentina. Grande attesa per Primark

  • La pasticceria di Roma premiata con "Tre Torte" dal Gambero Rosso: è tra le migliori d'Italia

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

Torna su
RomaToday è in caricamento