Cronaca Via Marino Serri

Incidente sul lavoro: operaio cade mentre tinteggia una parete, grave 33enne

Il lavoratore è stato trasportato con l'eliambulanza all'ospedale San Camillo

Foto d'archivio

Un trauma con frattura cranica e la rottura della clavicola. E' grave ma non sarebbe in pericolo di vita un operaio rimasto coinvolto in un incidente sul lavoro. E' accaduto nella mattinata di martedì a Ciampino. Cadendo il 33enne ha sbattuto la testa, per poi essere trasportato d'urgenza in ospedale con l'eliambulanza. 

La richiesta d'intervento al 112 da un magazzino commerciale in via Marino Serri dove il 33enne di origini romene stava verniciando una parete del locale per conto di una ditta romana. Per cause ancora in via di accertamento l'uomo, residente nella Capitale, è caduto da un trabattello da un'altezza di poco più di due metri. Una brutta caduta, con l'uomo soccorso in prima battuta dai colleghi che hanno poi richiesto l'intervento dei soccorritori. 

In gravi condizioni l'operaio è stato quindi elitrasportato dal personale del 118 d'urgenza all'ospedale San Camillo di Roma con diverse fratture. In prognosi riservata come detto non rischierebbe la vita. Sul posto per accertare l'accaduto i carabinieri della Tenenza di Ciampino e gli ispetttori Sprar della Asl Roma 6 per accertare la posizione lavorativa del ferito e della ditta per la quale stava lavorando. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente sul lavoro: operaio cade mentre tinteggia una parete, grave 33enne

RomaToday è in caricamento