menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto pixabay

Foto pixabay

Finisce con il kitesurf contro il cancello di uno stabilimento, grave un 57enne

L'incidente è avvenuto sul lungomare di Ponente a Fregene. L'uomo trasportato al Gemelli in eliambulanza

Le giornate di vento sono per loro una manna dal cielo. Folate che però possono essere pericolose, come accaduto sabato pomeriggio a Fregene quando uno sportivo che si stava preparando a fare kitesurfing è stato vittima di un incidente. A rimanere gravemente ferito un uomo di 57 anni, per il quale è stato necessario l'intervento dell'eliambulanza.

L'intervento del 118 sul lungomare di Ponente, quando una passante ha visto lo sportivo schiantarsi con il suo kite surf contro la cancellata di uno stabilimento balneare. Ferito l'uomo, residente a Fiumicino, è stato poi soccorso dal personale del 118 che lo ha trasportato con l'elisoccorso al Policlinico Universitario Agostino Gemelli dove si trova in osservazione con la frattura degli arti superiori e di alcune costole.

Per accertare l'accaduto sono intervenuti i carabinieri della Stazione di Fregene. Dopo aver ascoltato i testimoni e l'uomo, ferito gravemente ma rimasto sempre cosciente, i militari hanno ricostruito l'accaduto. Un incidente avvenuto mentre il 57enne si trovava sulla battigia e si stava preparando per alzarsi in volo con il kite surf. Una folata di vento lo ha però alzato in aria improvvisamente, poi l'impatto violento contro la cancellata dello stabilimento dove si era recato per fare kitesurfing con la sua "tavola volante".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento