Sfregio al Colosseo: turista incide soprannome sull'anfiteatro Flavio

Nei guai una 43enne. La donna dopo essere entrata all'interno dell'Anfiteatro Flavio ha inciso con una moneta, il suo nickname 'Suba' su una colonna marmorea

Ha incisto 'Suba' sul Colosseo. Una tedesca, di 43 anni, a Roma per turismo è stata bloccata ieri pomeriggio, dai Carabinieri della Stazione Roma Piazza Dante, su segnalazione della Soprintendenza Speciale del Colosseo. La donna è stata denunciata a piede libero per "danneggiamento aggravato su edifici di interesse storico e artistico".

La donna dopo essere entrata all’interno dell'Anfiteatro Flavio ha inciso con una moneta, il suo nickname 'Suba' su una colonna marmorea posto alla base di un'arcata, situata al piano superiore della struttura archeologica.

Subito dopo la donna è stata fermata dai militari e condotta in caserma mentre, la moneta usata per l'incisione è stata sequestrata.

PIAZZA DANTE - Il nickname  inciso su una colonna del Colosseo (1)-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Lazio zona arancione? Oggi la decisione

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Coronavirus, nel Lazio chiusi negozi e supermercati alle 21: la nuova ordinanza della Regione

  • Centro commerciale Maximo di Roma: ecco quali sono i negozi presenti all'interno

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

  • Vigili fanno sesso in auto a Roma, la commedia sexy si tinge di giallo: spunta l'ipotesi della microspia

Torna su
RomaToday è in caricamento