Cronaca Via Francesco Navone

Incendio in una palazzina: donna e nipote bloccati in casa dal fumo

L'intervento dei vigili del fuoco in via Navone a Civitavecchia. Le fiamme scaturure da un quadro elettrico generale

Immagine di repertorio

Paura per una donna e suo nipote rimasti bloccati in un appartamento in seguito al fumo che ha invaso l'androne di un palazzo dove è divamapato un incendio. E' accaduto intorno alle 16:40 di ieri 17 gennaio quando i vigili del fuoco del Comune portuale sono intervenuti al civico 9 di via Francesco Navone, a Civitavecchia, per un incendio del quadro elettrico generale (ubicato nell’androne al piano terra) condominiale di uno stabile di quattro piani fuori terra. 

Incendio in via Navone a Civitavecchia

Il fumo intenso prodotto dalle fiamme ha invaso tutto il vano scale ed alcuni appartamenti, generando preoccupazione è spavento fra i condomini. I vigili del fuoco prontamente intervenuti hanno estinto le fiamme, controllato e ventilato il vano scale e gli appartamenti. 

Madre e figlio bloccati in casa 

Inoltre hanno fatto scendere in strada con l’ausilio dell’autoscala, una donna con il nipote di circa quattro anni, residenti al piano terzo, poiché erano rimasti in casa impossibilitati ad uscire dall’appartamento a causa del fumo intenso nelle scale. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio in una palazzina: donna e nipote bloccati in casa dal fumo

RomaToday è in caricamento