Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca Montesacro / Via Monte Nevoso

Incendio a ridosso dell'Aniene: il vento sposta le fiamme, coinvolti due capannoni della Zecca del Poligrafico

L'intervento dei vigili del fuoco in via Monte Nevoso, fra Città Giardino e la zona di Pietralata

Incendio a ridosso del fiume Aniene con il vento che ha spostato le fiamme interessando due capannoni della Zecca del Poligrafico di Stato. La chiamata alla Sala Operativa del Comando di Roma a partire dalle 12:00 di lunedì con le fiamme messe in sicurezza a partire dalle 17:00. 

Un vasto incendio che ha interessato 5 ettari di territorio all’altezza di via Monte Nevoso, fra i quartieri di Città Giardino e Pietralata. Sul posto sono intervenute due Squadre dei vigili del fuooc (6/A e 3/A), una Autobotte, (10/A) l’Autoscala (AS/6) oltre al Dos, con l’ausilio di due elicotteri e del personale della Protezione Civile.                        

Incendio via Monte Nevoso 2-2 Mentre il Dos guidava i lanci degli elicotteri, le squadre di pompieri di terra, sono dovute intervenire all’interno di un'area industriale, dato che i residui della combustione portati dal vento hanno raggiunto ed innescato due ulteriori incendi, che hanno riguardato una pensilina di copertura oltre a della guiana su di un tetto di uno dei due capannoni che risultavano di proprietà della Zecca del Poligrafico di Stato. 

Sul posto anche le forze dell’ordine. Da accertare le cause. 

Incendio via Monte Nevoso 3-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio a ridosso dell'Aniene: il vento sposta le fiamme, coinvolti due capannoni della Zecca del Poligrafico

RomaToday è in caricamento