Lavastoviglie in corto circuito provoca incendio in un appartamento

Le fiamme domate dai vigili del fuoco

Una lavastoviglie in corto circuito. Questa la causa che dovrebbe aver dato via ad un incendio divampato intorno alle 8:30 di oggi 16 settembre in un appartamento a Villa Adriana di Tivoli, Comune della provincia nord est della Capitale. A segnalare del fumo fuoriuscire da un'abitazione di via Lago di Garda i vicini di casa. Vuota l'abitazione al momento del divampare dell'incendio, sul posto sono intervenute due squadre dei vigili del fuoco (La Rustica e Villa Adriana) che hanno poi domato il rogo. Nessuno è rimasto ferito né intossicato così come come non è stata necessaria nessuna evacuazione dei residenti dello stabile. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • Coronavirus, a Roma 342 nuovi casi. L'allarme di D'Amato: "Siamo a livello arancione". I dati Asl del 16 ottobre

  • Coronavirus, a Roma 462 casi: sono 939 in totale nella regione. C'è un nuovo focolaio nel Lazio

  • Sciopero generale il 23 ottobre: a Roma metro e bus a rischio. Orari e fasce di garanzia

  • A Roma la stretta anti Covid, Raggi chiede più controlli: nel week end task in campo tra movida e periferie

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento