rotate-mobile
Martedì, 27 Febbraio 2024
Cronaca Capannelle / Via Fuscaldo

Incendio in una palazzina, studente resta intrappolato sul balcone

Il ragazzo, 29 anni, è stato salvato dai carabinieri che hanno sentito le sue urla di aiuto e hanno sfondato la porta d'ingresso per entrare

Uno studente universitario è stato tratto in salvo giovedì mattina prima dell’alba da un incendio divampato nel suo appartamento al civico 20 di via Fuscaldo, zona Anagnina.

A soccorrere il ragazzo, 29 anni, sono stati i carabinieri di una pattuglia della stazione Roma Appia e quelli del nucleo radiomobile di Roma che poco prima delle 4 stavano passando in zona e che hanno sentito le sue urla di aiuto. Il 29enne era bloccato sul balcone di un’abitazione al primo piano, e per raggiungerlo i militari hanno sfondato la prima d’ingresso.

Incendio via Fuscaldo

Una volta all’interno i carabinieri hanno raggiunto lo studente sul balcone e lo hanno aiutato a uscire, affidandolo poi alle cure dell’ambulanza inviata dal 118. Sul posto nel frattempo sono arrivati anche i vigili del fuoco, due squadre con un’autobotte e un’autoscala, che hanno subito avviato le operazioni di spegnimento del rogo facendo uscire gli altri residenti del palazzo.

Stando alle prime ricostruzioni, le fiamme sono divampate dalla cucina e sono rimaste circoscritte alla sola stanza: ad alimentarle, con tutta probabilità, un cortocircuito. Nessuno è rimasto ferito, e i condomini hanno potuto rientrare nelle loro abitazioni qualche ora dopo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio in una palazzina, studente resta intrappolato sul balcone

RomaToday è in caricamento