Sabato, 19 Giugno 2021
Cronaca Via Falzarego

Fiumicino, scoppia incendio in un circolo nautico

Toglie la vernice da imbarcazione con cannello a gas all'interno di un rimessaggio e scoppia incendio. Denunciato dalla polizia per incendio doloso

Poteva essere una tragedia, e invece fortunatamente si è risolta con una denuncia la vicende di un uomo che voleva eseguire alcuni lavori di manutenzione su un gozzo in legno della lunghezza di 10 metri ma, per accelerare i lavori, anziché scartavetrare a mano lo scafo, ha deciso di ricorrere ad un cannello a gas. Le fiamme prodotte dal cannello però, in breve tempo hanno generato il fuoco all’intera imbarcazione. Sono state ben 4 le imbarcazioni distrutte dalle fiamme e sul posto sono intervenuti gli agenti del Commissariato di Fiumicino che, dopo aver verificato che nessuna persona fosse rimasta coinvolta dalle fiamme, hanno recintato la zona, mettendola in sicurezza.

E’ successo intorno alle ore 14 di ieri, all’interno di un rimessaggio di un circolo nautico di via Falsarego, lungo le rive del Tevere, dove impegnato al lavoro c’era un giovane di 21 anni, denunciato dalla Polizia per incendio colposo. Per spegnere le fiamme, è stato necessario richiedere anche l’intervento dei Vigili del Fuoco. Il cannello a gas è stato posto sotto sequestro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiumicino, scoppia incendio in un circolo nautico

RomaToday è in caricamento