rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca Valle Aurelia / Via Giovan Battista Gandino

Incendio a Valle Aurelia: donna ustionata alle braccia, salvato cane intrappolato in casa

L'intervento di polizia e vigili del fuoco in un'abitazione in via Giovan Battista Gandino

Una donna ustionata alla braccia ed un cane rimasto intrappolato nell'appartamento dove sono divampate le fiamme. Paura a Valle Aurelia per un incendio in abitazione. L'allerta al 112 intorno alle 4:30 della notte fra il 21 ed il 22 dicembre in una palazzina di via Giovan Battista Gandino con l'arrivo sul posto di una squadra di vigili del fuoco del Comando Provinciale di Roma, degli agenti delle Volanti e dei Commissariati Monte Mario ed Aurelio, che stanno svolgendo accertamenti sulle cause del rogo. Sul posto anche l'autoscala, l'autobotte, ed il carro autoprotettori dei pompieri.

A prendere fuoco un appartamento al primo piano di una palazzina di sette livelli. Ad avere la peggio una 64enne, che si trovava nella casa interessata dall'incendio assieme al figlio. Rimasta lievemente ustionata agli arti superiori è stata affidata alle cure dell'ambulanza del 118 e trasportata in codice giallo all'ospedale San Carlo di Nancy. Nell'appartamento anche un cane, tratto in salvo dai soccorritori.

Una volta estinto l’incendio e messa in sicurezza l’area interessata , il funzionario di guardia dei vigili del fuoco ha deciso di inibire l’appartamento interessato alle fiamme e quello soprastante. Da accertare le cause del rogo. Nessuno è rimasto ferito né intossicato. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio a Valle Aurelia: donna ustionata alle braccia, salvato cane intrappolato in casa

RomaToday è in caricamento