rotate-mobile
Lunedì, 15 Agosto 2022
Cronaca Anzio

Incendio al tubettificio Baratta ad Anzio: in fiamme un magazzino in disuso

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Anzio, avvisati dagli operai del turno di notte. L'azienda di recente ha avviato le procedure di messa in liquidazione a causa di problemi finanziari

Un violento incendio ha distrutto all'alba di oggi un capannone del Tubettificio Industrie Baratta di Anzio. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Anzio, avvisati dagli operai del turno di notte. Il capannone era in disuso ed era usato in parte come magazzino. Sospesa oggi l'attività lavorativa, in quanto l'incendio ha danneggiato impianto elettrico, idraulico e del gas che sono ora in riparazione.

L'azienda di recente ha avviato le procedure di messa in liquidazione a causa di problemi finanziari e i 37 dipendenti sono in attesa di capire quale sarà il loro futuro. La Rsu auspica la nomina di un liquidatore in modo che non venga interrotta l'attività produttiva e il contatto con i clienti. Secondo i sindacati, infatti, il sito del gruppo Baratta ha notevoli commesse in quanto è un'azienda storica nella produzione di tubetti, in particolare per dentifrici.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio al tubettificio Baratta ad Anzio: in fiamme un magazzino in disuso

RomaToday è in caricamento