menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tor di Valle brucia da sabato notte: tre incendi in 36 ore. Residenti chiusi in casa per il fumo

Le fiamme hanno lambito l'area dell'ippodromo. Sul posto Polizia Locale, vigili del fuoco e protezione civile

Tre incendi in tre giorni a Tor di Valle, uno la notte fra sabato e domenica, il secondo nel pomeriggio del 19 luglio ed il terzo poco dopo le 8:30 di questa mattina, lunedì 20 luglio. Le fiamme sono divampate nell'area della pista ciclabile ed hanno riguardato sterpaglie e canneti adiacenti all'area dell'Ippodromo. Alta la colonna di fumo, che ha reso l'aria irrespirabile in un perimetro di diversi chilometri costringendo numerosi residenti a chiudere balconi e finestre per non essere invasi dalla fuliggine.

Incendio a Magliana, brucia baraccopoli di via Candoni: 800 persone evacuate. Treni in tilt

In particolare gli incendi si sono sviluppati nell'area della pista ciclabile comprea fra via dell'Equitazione e la zona del Viadotto della Magliana. Delle calde giornate che hanno visto impegnati i vigili del fuoco ed i volontari dell'Associazione di Soccorso Giannino Caria Paracadutisti Onlus e la Protezione Civile Centro Zeta. Spenti i due primi incendi alle 8:45 di lunedì mattina ancora fuoco, sempre nella stessa area.

Ad individuare e seguire la colonna di fumo gli agenti del IX Gruppo Eur della Polizia Locale di Roma Capitale che, percorrendo la via Ostiense, hanno localizzato il rogo ancora nell'area dell'ippodromo di Tor di Valle, richiedendo l'intervento dei vigili del fuoco. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento