Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca Tivoli / Via Monte Vescovo

Tivoli brucia ancora: terzo giorno consecutivo di incendi in città

Necessario l'intervento dei mezzi aerei. Le fiamme sono divampate tra via Monte Vescovo e la Crocetta. Sul posto vigili del fuoco e volontari della protezione civile

Tivoli brucia ancora. Dopo gli incendi del 7 e dell'8 agosto, che hanno portato morte e distruzione (con madre e figlia trovate prive di vita nella loro abitazione avvolta dalle fiamme lo scorso lunedì), terzo giorno di paura nel Comune della provincia nord est della Capitale dove anche oggi un vasto focolaio è divampato alla base dei monti comunali che svettano sopra la Superba. Il nuovo incendio si è sviluppato nell’area compresa tra via Monte Vescovo e la Crocetta ricreando apprensione negli abitanti della Città dell'Arte.

Mezzi aerei sul posto 

Allertati i soccorritori sul posto, per avere ragione dell'incendio, i vigili del fuoco ed i volontari delle associazioni di protezione civile. Necessario anche il supporto dei mezzi aerei. Sul posto sono presenti anche polizia di Stato, carabinieri, polizia locale e il sindaco Giuseppe Proietti.? L'incendio è stato poi domato intorno alle 16:30. 

Tivoli brucia

Una città martoriata dalle fiamme che a più riprese (come nella Capitale e nella sua provincia) hanno destato paura ed apprensione tra gli abitanti di Tivoli. Il primo grosso focolaio lo scorso 5 luglio, con fiamme alte decine di metri che hanno distrutto uliveti e macchia mediterranea nella parte bassa della città. Questa settimana altri tre incendi, con quello di lunedì che ha determinato la morte di Ines Scrocca e Rosanna Schianchi, trovate prive di vita nella loro casa di via Tiburtina Valeria 32. Oggi ancora una giornata di inferno. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tivoli brucia ancora: terzo giorno consecutivo di incendi in città

RomaToday è in caricamento