Sabato, 19 Giugno 2021
Cronaca Casal de Pazzi / Via Tiburtina

Incendio via Tiburtina, corto circuito da un phon: in fiamme appartamento di due studentesse

Inagibili le case poste all'ottavo e nono piano. Il rogo partito da un phon, ha coinvolto il letto e quindi tutto l'appartamento

I mezzi di soccorso su via Tiburtina. Foto di Jerry R.

Scene di panico nella serata di ieri su via Tiburtina. Un incendio ha interessato un appartamento posto all'ottavo piano affittato a due studentesse, rispettivamente di 24 e 26 anni. Secondo quanto accertato dai vigili del fuoco e dai carabinieri della stazione di Casal Bertone, il rogo avrebbe avuto origine alle 22 da un phon, andato in corto circuito. 

Poggiato sul letto, il piccolo elettrodomestico in fiamme ha provocato il rogo dell'intero appartamento, generando il panico delle due studentesse. In cerca d'aiuto, si sono rivolte prima all'appartamento posto al piano superiore, quindi ad altri condomini. I soccorsi, giunti sul posto, hanno domato l'incendio. Dell'appartamento purtroppo si è riusciti a salvare ben poco. Il calore della fiamme ha provocato l'inagibilità anche dell'appartamento al nono piano. 

Sul posto anche l'ambulanza che ha soccorso una residente leggermente intossicata. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio via Tiburtina, corto circuito da un phon: in fiamme appartamento di due studentesse

RomaToday è in caricamento