rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Cronaca Ostia / Lungomare Amerigo Vespucci

Incendio ad Ostia, fiamme in uno stabilimento balneare: indagini in corso

A prendere fuoco è stato un chiosco che si trova nei pressi della spiaggia in cui sorge L'Oasi

Incendio ad Ostia, dove intorno alle 7:30 di lunedì 22 febbraio fiamme e fumo nero hanno invaso la spiaggia che ospita lo stabilimento L'Oasi, all'altezza del lungomare Amerigo Vespucci, in prossimità con via del Lido di Castelporziano.

Sul posto due squadre dei vigili del fuoco di Ostia. A bruciare, secondo quanto si appende, plastica, canoe e legno in un rimessaggio che ospita qualche piccola imbarcazione e tavole da surf. Lo stabilimento non ha subito ulteriori danni e la struttura principale dell'Oasi è integra. Al momento non si registrano feriti. Da capire le cause del rogo. Non si esclude alcuna ipotesi, anche quella dolosa.

477CE1A8-E334-4BE7-B8CB-7E923687E13B-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio ad Ostia, fiamme in uno stabilimento balneare: indagini in corso

RomaToday è in caricamento