Roma, incendio in via Appia Nuova: brucia autodemolitore, alta colonna di fumo nero in cielo

Sul posto tutti i mezzi di soccorso. Le fiamme hanno interessato una vasta area compresa fra il Quadraro, Tor Fiscale e IV Miglio

Incendio in via Appia Nuova 819

Una inquietante colonna di fumo nero nel cielo di Roma sud. Questo quanto visibile da chilometri di distanza a causa di un grosso incendio divampato in un autodemolitore sulla via Appia Nuova, in una vasta zona comprea fra il Quadraro, Tor Fiscale e IV Miglio. . 

In particolare l'intervento dei soccorritori è stato necesssario intorno alle 15:00 di martedì 16 luglio all'altezza del civico 819 della via Appia Nuova. Sul posto 10 squadre dei vigili del fuoco che, impegnati con supporto di carroschiuma, autobotti chililitriche e nucleo NBCR, hanno lavorato per circoscrivere l'incendio che inizialmente ha coinvolto quattro vecchie auto stipate nel deposito. Nessuno è rimasto ferito né intossicato.

Sul posto oltre ai pompieri, anche i volontari della protezione civile, le ambulanze del 118, la Polizia di Stato, i Carabinieri Forestali, quelli della Compagnia Roma Appio, e gli agenti del VII Gruppo Tuscolano della Polizia Locale di Roma Capitale a presidio e per la messa in sicurezza dell'area. 

L'area dell'autodemolitore in via Appia 819 era stata posta sotto sequestro dall'unità per la tutela forestale e ambientale nel 2018. In relazione alla zona interessata era stato emesso un ordine di bonifica e i titolari dell'area la stavano ultimando. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I vigli urbani hanno lavorato per agevolare il più possibile la viabilità unitamente al dirigente del VII Gruppo dottor Roberto Stefano, giunto immediatamente sul posto. Inevitabili comunque i risentimenti alla circolazione in tutta la zona con traffico intenso, oltre che sul luogo dell'evento, anche in via Marco Valerio Corvo, altezza viale Giulio Agricola, zona Don Bosco - Tuscolano. 

L'incendio è stato poi domato poco dopo le 17:00, con i 35 uomini del comando provinciale dei vigili del fuoco che hanno avviato le operazioni di "smassamento" per estinguere i piccoli focolai "ancora attivi" all'interno dell'autodemolitore ai bordi del parco dell'Appia Antica.

Spento l'incendio sul posto è intervenuto il personale ARPA Lazio per installare la strumentazione necessaria a monitorare la qualità dell'aria.

Articolo aggiornato alle ore 17:30 del 16 luglio 2019. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • “Ho preso il muro fratellì”, l’infrazione costa cara all’ex rapper, patente ritirata ed auto sequestrata

  • Coronavirus, 20 nuovi contagi tra Roma e provincia: 3786 gli attuali casi positivi nel Lazio

  • Coronavirus, a Roma 10 nuovi contagi: sono 3635 gli attuali casi positivi nel Lazio

  • Omicidio suicidio a Roma: uccide la moglie e si spara dopo aver ferito il figlio

  • Coronavirus, a Roma 16 nuovi contagiati: nel Lazio sono 3786 gli attuali casi positivi

  • Coronavirus, a Roma 15 nuovi contagiati: sono 3637 gli attuali casi positivi nel Lazio

Torna su
RomaToday è in caricamento