Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca Prati / Viale degli Ammiragli

Incendio su Monte Ciocci: paura al Trionfale, Monte Mario e Balduina

Le fiamme sono divampate in zona piazzale Ammiraglio Bergamini, viale degli Ammiragli, tra i quartieri Trionfale e Monte Mario

Da twitter la foto di Marco Fiocchi (@RondoneR)

Tramonto di fuoco sulla Capitale. Ad andare in fumo sono state delle sterpaglie sul Monte Ciocci, tra i quartieri Trionfale e Monte Mario. L'incendio è stato circoscritto quasi subito, ma ha provocato una sorta di "pioggia" di cenere anche nel centro della capitale per il forte vento.

Da piazza Cavour é stata visibile, dalle 19.30 in poi, una densa nuvola nera. I vigili del fuoco sono intervenuti in particolare in via degli Ammiragli dove hanno circoscritto le fiamme. Molte le persone uscite dalle abitazioni per le alte fiamme e il fumo nero che si è sprigionato.

La densa nube nera, con il suo odore acre ha lambito anche la cupola della Basilica di San Pietro. Molti romani, ma anche turisti, si sono improvvisati fotoreporter ed hanno immortalato l'insolito scenario visibile da molte zone della città.

Quattro squadre di volontari della Protezione civile della Regione Lazio sono all'opera in zona Trionfale, Roma Nord, per spegnere l'incendio di sterpaglie divampato nel tardo pomeriggio. "Si è reso necessario - spiega in una nota la Protezione Civile della Regione Lazio - l'intervento di un elicottero della protezione civile regionale e al momento di un autobotte da 4mila litri".

POSSIBILI CAUSE - Secondo alcuni testimoni nel luogo dove è esploso l'incendio, intorno alle 19 sono stati uditi più volte dei petardi esplodere. Più ragazzini sono stati visti armeggiare con i petardi. Non si esclude quindi che a causare il pauroso incendio possano essere stati i petardi esplosi da questi giovani.

fonte foto in home page - MARCO FIOCCHI


Visualizzazione ingrandita della mappa

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio su Monte Ciocci: paura al Trionfale, Monte Mario e Balduina

RomaToday è in caricamento