Cronaca

Tivoli: brucia rifiuti speciali in un terreno, denunciato

Il 27enne è stato sorpreso dai carabinieri forestali e dalle guardie ambientali nella zona di Campolimpido

Bruciava rifiuti speciali alla luce del giorno in un terreno. Così, seguendo la colonna di fumo, carabinieri e guardie ambientali hanno prima domato l'incendio e poi denunciato l'uomo. La scoperta nella mattinata di martedì 30 marzo a Campolimpido, frazione del Comune di Tivoli.

Sorpreso dai carabinieri forestali di Guidonia e Ciciliano e dagli ispettori ambientali Congeav Tivoli, L'uomo, un 27ennne di Tivoli, è stato poi denunciato per combustione illecita di rifiuti.

Nella stessa giornata i forestali hanno poi fermato e denunciato (sempre nella stessa frazione del Comune della provincia nord est della Capitale) un secondo uomo.

Fermato a bordo di un furgone Iveco il 59enne residente a Villanova di Guidonia è stato sorpreso a trasportare rifiuti pericolosi e non in assenza della prescritta iscrizione all'albo dei gestori ambientali. Denunciato l'uomo il furgone è stato quindi sequestrato. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tivoli: brucia rifiuti speciali in un terreno, denunciato

RomaToday è in caricamento