rotate-mobile
Mercoledì, 29 Giugno 2022
Cronaca Tor Bella Monaca / Via Giovanni Battista Scozza

Rifiuti, situazione esplosiva: spazzatura e cassonetti in fiamme. Ennesima notte di fumo e miasmi

L'intervento segue di 24 ore un rogo doloso identico appiccato sempre in via Giovanni Battista Scozza

Lo stesso scenario si era presentato 24 ore prima con rifiuti gettati in strada ed incendiati assieme ai cassonetti. Ancora una notte di fuoco e miasmi a Tor Bella Monaca dove sono stati dati alle fiamme altri dieci contenitori per la raccolta dei rifiuti. Come la notte del 7 luglio, anche stanotte allo stesso orario ignoti hanno dato vita alla loro incivile protesta, dando fuoco all'immondizia non raccolta in via Giovanni Battista Scozza. 

Dunque una ennesima notte amara per i residenti del popoloso e popolare quartiere della periferia est della Capitale, alle prese con una raccolta a rilento dei rifiuti. Spazzatura e caldo che rendono l'aria irrespirabile di giorno, ma anche la notte, dove nel volgere di 24 ore vigili del fuoco e carabinieri sono intervenuti per altrettanti incendi: bilancio dei roghi dolosi? Trenta cassonetti distrutti dalle fiamme solo a Tor Bella Monaca. 

Cassonetti incendiati a Finocchio

Notte fra il 6 ed il 7 luglio quando, oltre che a Tor Bella Monaca, vennero incendiati altri rifiuti ed altri 20 cassonetti, questa volta in via Domanico, a Finocchio, sempre nel VI Municipio delle Torri. Anche in questo caso una volta spente le fiamme i pompieri accertarono la natura doloso del rogo.

Stanotte un ennesimo incendio, sul quale stanno indagano i carabinieri della Stazione Roma Tor Bella Monaca intervenuti su richiesta dei vigili del fuoco del Comando Provinciale di Roma. 

80 cassonetti in fiamme dall'1 luglio 

Come informano dal Comando Provinciale dei vigili del fuoco di Roma sono circa 80 gli interventi effettuati dai pompieri dallo scorso 1 di luglio per incendi di rifiuti e cassonetti. Fra le zone più colpite Casilino, Tuscolano e Monte Mario. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rifiuti, situazione esplosiva: spazzatura e cassonetti in fiamme. Ennesima notte di fumo e miasmi

RomaToday è in caricamento