rotate-mobile
Venerdì, 12 Aprile 2024
Cronaca Capannelle / Via Campo Farnia

Scoppia un incendio: residenti salvano una bambina. Venti persone evacuate

Le fiamme sono scoppiate al sesto piano del centro assistenza alloggiativa temporanea di Capannelle. Sul posto i vigili del fuoco, la polizia di Stato e la polizia locale. Secondo i residenti questo rogo era "annunciato"

Notte di paura a Roma est, per un incendio nel palazzo popolare di via Campo Farnia. Intorno alle 21:30, un appartamento al sesto piano ha preso fuoco con le fiamme che sono addirittura uscite dalle finestre facendole esplodere. Attimi di terrore per chi vive lì. Nessuno, fortunatamente, è rimasto ferito o intossicato, ma sarebbe potuta finire in tragedia se alcuni residenti del centro assistenza alloggiativa temporanea di Capannelle, non fossero intervenuti in tempo per salvare una bambina di dodici anni.

A raccontarlo è Ivano, uno degli inquilini del residence comunale di Campo Farnia. "Abbiamo sentito un forte odore di bruciato e qualche piccola esplosione", racconta Ivano alludendo al rumore dei vetri infranti. "Immediatamente ci siamo resi conto di quanto stava accadendo. Qualcuno ha chiamato subito il 112, io e un altro residente siamo saliti su fino al settimo piano per vedere se c'era qualcuno, abbiamo urlato e poi sfondato la porta. C'era una bambina di dodici anni, l'abbiamo salvata usando gli estintori del palazzo". 

L'incendio in via Campo Farnia

Nel frattempo, grazie all'arrivo dei soccorritori, l'incendio al sesto piano, quello inferiore rispetto a dove abita la bambina, viene spento dai vigili del fuoco. Venti persone sono state fatte evacuare e ricollocate, almeno per questa notte, da altre parti, chi da amici e chi in alberghi convenzionati con il comune di Roma. 

In molti sono voluti rimanere nelle loro abitazioni, nonostante l'odore acre di fumo, perché si temono occupazioni o sciacalli che possano saccheggiare appartamenti. Secondo Ivano, quanto successo nella serata di lunedì era prevedibile: "Un incendio annunciato (al momento la polizia che indaga non si sbilancia sulla dolosità del rogo e si parla di corto circuito ndr). Avevamo segnalato al municipio già diverse problematiche. Qualche consigliere è venuto anche a fare un sopralluogo. Insomma, la questione è a conoscenza. Speriamo che il palazzo venga ripristinato quanto prima, ci sono danni importanti al sesto piano. Ci organizzeremo per occupare il municipio se servirà".  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scoppia un incendio: residenti salvano una bambina. Venti persone evacuate

RomaToday è in caricamento