Sabato, 24 Luglio 2021
Cronaca Ponte di Nona / Viale Don Giuseppe Puglisi

Incendio a Roma est, le fiamme e il fumo nero lambiscono i palazzi. I residenti: "Aria irrespirabile"

Le fiamme sono scoppiate tra via Arturo Danusso e viale Don Giuseppe Puglisi. Sul posto protezione civile e vigili del fuoco

Fiamme e fumo nero. A Roma est non si respira a causa di un violento incendio scoppiato poco dopo le 14 di oggi tra via Arturo Danusso e viale Don Giuseppe Puglisi. A bruciare un terreno alle spalle di un istituto comprensivo con le lingue di fuoco che, a causa del vento, hanno preso ben presto vigore rendendo difficili le manovre di spegnimento da parte dei volontari della protezione civile e di cinque squadre dei vigili del fuoco di Roma. 

Tanta la paura per i residenti di Colle degli Abeti, Ponte di Nona e della zona del Centro Serena dove i palazzi che affacciano in quell'area sono completamente invasi dal fumo causato dell'incendio, con le fiamme a ridosso delle abitazioni. I residenti, con i secchi e le pompe, stanno irrigando i loro giardini e i terrazzi per tentare di limitare l'azione del fuoco. 

Sul posto anche Emanuele Licopodio, residente di zona: "Si sono alzati in volo anche un elicottero che avrà girato una decina di volte lanciando l'acqua. Sta andando a fuoco tutto il prato. L'aria è irrespirabile". E sui social il tam tam tra chi vive lì è continuo con i cittadini, impauriti, che si sono anche riversati nelle strade per spostare le macchine in quello che sembra quasi lo scenario di un film post apocalittico, con il fumo che nero è diventato plumbeo oscurando la vista nell'arco di qualche decina di metri.

Il video di Veronica Altimari dell'incendio a Ponte di Nona e Colle degli Abeti

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio a Roma est, le fiamme e il fumo nero lambiscono i palazzi. I residenti: "Aria irrespirabile"

RomaToday è in caricamento