Martedì, 27 Luglio 2021
Cronaca Via Naro

Incendio a Pomezia: fiamme nel capannone per il recupero della carta

Sul posto vigili del fuoco e carabinieri. Le fiamme divampate da un compattatore in uso ad alcuni operai

L'intervento dei vigili del fuoco in via Naro

Paura a Pomezia in seguito ad un incendio divampato in un capannone dove erano a lavoro alcuni operai nella zona industriale della cittadina alle porte di Roma. La richiesta di intervento dalla struttura di Intercarta, azienda che si occupa del riciclo della carta. Secondo quanto si apprende le fiamme sarebbero divampate da un compattatore impegnato in un'attività di routine di riciclo. 

Tanta la paura al momento dello scoppio dell'incendio, avvenuto intorno alle 8:30 di sabato 15 febbraio, con gli operai presenti nel capannone di circa 7mila metri quadrati che si trova al civico 16 di via Naro usciti dall'azienda al divampare delle fiamme che hanno poi preso forza rapidamente. A parte la paura, secondo quanto si apprende, nessuno sarebbe rimasto ferito. 

Sul posto sono intervenute tre squadre dei vigili del fioco con le autobotti ed il funzionario di guardia ed i carabinieri della Compagnia di Pomezia.

L'intervento dei soccorritori ha poi evitato il propagarsi delle fiamme verso altri capannone con le stesse circoscritte all'area del compattatore dal quale sono divampate. 

Incendio cartiera Pomezia 2-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio a Pomezia: fiamme nel capannone per il recupero della carta

RomaToday è in caricamento