Mercoledì, 28 Luglio 2021
Cronaca

Pomezia: incendio in un appartamento, grave bimba di 18 mesi

La piccola è stata portata all'Ospedale Sant'Eugenio dove è stata ricoverata con ustioni sul 60% del corpo. Le fiamme esplose per cause ancora da accertare

Una bimba di 18 mesi è rimasta gravemente ferita, con ustioni nel 70% del corpo, nell'incendio del suo appartamento in via Ugo la Malfa 42, a Pomezia.

Anche il padre della bambina è rimasto ferito, ma in modo meno grave, nell'incendio che, per cause ancora in fase di accertamento, ha distrutto l'abitazione e danneggiato quelle vicine.

La bimba è stata trasportata a Roma all'ospedale S. Eugenio dove si trova ricoverata anche la madre, con ustioni su gambe e mani. Il padre è ricoverato a Pomezia nella clinica Sant'Anna. Nell'appartamento sono ancora al lavoro i vigili del fuoco che stanno cercando di accertare le cause che hanno scatenato l'incendio.

Non ha invece riportato alcun danno l'altro figlio di 3 anni che al momento dell'incendio era nella stessa camera della sorellina, il cui letto è stato avvolto dalle fiamme. Gli altri due figli della coppia, uno di 16 e l'altro di 9 anni erano a scuola.

Sono in corso della squadra scientifica dei carabinieri della Compagnia di Pomezia per appurare le cause dell'incendio e da dove si sia originato. I genitori erano in un'altra stanza e solo dopo un pò si sono accorti del fumo e del fuoco che, quindi, ha avuto modo di espandersi. Il papà ha preso subito la bambina, che era avvolta dalle fiamme, ed è fuggito via con lei in strada mentre la mamma ha trascinato con sè l'altro figlio.

I vicini hanno subito avvertito i vigili del fuoco, che hanno impiegato tempo per spegnere l'incendio propagatosi in tutto l'appartamento. Sgomberate per precauzione due abitazioni nel piano inferiore e in quello superiore. Gli inquilini saranno ospitati in un residence a spese del Comune, che ha fatto intervenire i servizi sociali, come quelli dell'Asl Rm H.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pomezia: incendio in un appartamento, grave bimba di 18 mesi

RomaToday è in caricamento