Domenica, 19 Settembre 2021
Cronaca Pomezia / Via dei Castelli Romani

Incendio a Pomezia: fiamme distruggono un capannone ed un autobus

Numerose le squadre dei pompieri impegnate in via dei Castelli Romani. Sul caso indagano i carabinieri della Compagnia di Pomezia

Il capannone in fiamme nella zona industriale di Pomezia

Vasto incendio nella notte a Pomezia dove le fiamme hanno distrutto un capannone di circa 1600 metri quadrati. Ad andare distrutta dalla fiamme un'area usata come magazzino ed archivio dalla Italian Moving Network, azienda che si occupa di trasporti, masserie ed archiviazioni. A prendere fuoco documenti amministrativi e contabili di aziende private. Le fiamme hanno distrutto anche un autobus parcheggiato nell'area. Di proprietà di una ditta privata il pullman era utilizzato per il trasporto pubblico locale del Comune di Pomezia. 

Incendio capannone a Pomezia 

L'allerta intorno alle 22:00 di mercoledì 25 aprile al civico 50 di via dei Castelli Romani, nella zona industriale del Comune alle porte di Roma. Sul posto i carabinieri ed i vigili del fuoco impegnati per spegnere l'incendio con sette partenze e tre autobotti. Nessuno è rimasto ferito o intossicato. 

Incendio archivio zona industriale Pomezia 

Tutta da accertare la causa scatenante dell'incendio, avvenuto in un giorno non lavorativo. Sul caso indagano i carabinieri della Stazione e della Compagnia di Pomezia. Al momento non si esclude nessuna causa, compreso il gesto doloso. Non è il primo caso di incendio nell'area industriale del Comune della provincia romana. Ultimo in ordine di tempo lo scorso 4 marzo quando a prendere fuoco fu la Pomezia Pneumatici di via Trieste. Ad andare distrutta dalle fiamme fu un'area di circa duemila metri quadrati. Nel maggio del 2017 ci fu inoltre il maxi incendio che devastò la Eco X. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio a Pomezia: fiamme distruggono un capannone ed un autobus

RomaToday è in caricamento