Incendio ad Ostia: in fiamme una baracca nella pineta

L'alta colonna di fumo visibile da centinaia di metri. Il rogo tra via dei Pescatori e via Mar Rosso. Vigili del fuoco al lavoro

La Pineta di Ostia

Un'alta colonna di fumo. Questo quanto visibile dalle 10 di questa mattina ad Ostia dove un incendio ha distrutto una baracca posizionata dentro la pineta. Le fiamme nell'area verde compresa tra via dei Pescatori e via Mar Rosso. Sul posto sono intervenute due squadre dei Vigili del fuoco e gli agenti del X Gruppo Mare della Polizia locale di Roma Capitale. Al momento non risultano feriti.

SENSO UNICO ALTERNATO - L'incendio ed il fumo hanno richiesto una regolazione del traffico ad hoc con i 'caschi bianchi' lidensi a regolare il traffico su via dei Pescatori con un senso unico alternato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Centro commerciale Maximo, c'è la data di apertura. Primark e non solo: ecco le news sui negozi presenti

  • Si spegne l’Auchan di Porta di Roma: lo spettro dell’esubero su 250 lavoratori

  • Gioca due euro e ne vince 500mila per comprare una casa

  • Torvaianica, sparatoria tra i bagnanti sulla spiaggia: ferito un uomo

  • Coronavirus, a Roma città 131 nuovi casi. 181 in tutto il Lazio

  • Apre il centro commerciale Maximo, mancano le opere per il quartiere. Le spiegazioni dell'azienda

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento