Cronaca

Fiamme in una fabbrica di materiali plastici: paura a Pavona

Le fiamme hanno raggiunto i 10 metri di altezza. Per domare l'incendio le squadre dei vigili del fuoco hanno lavorato fino a tarda notte

immagine di repertorio

Tanta paura, ma per fortuna nessun ferito e nessuna nube tossica. Sabato sera movimentato quello che ieri, 15 settembre, hanno vissuto gli abitanti della frazione di Santa Palomba, località di Pavona nel comune di Albano. Qui un vasto incendio ha distrtto una fabbrica di materiali plastici.


Il tetto del capannone è crollato, riferiscono i vigili del fuoco, intervenuti con sei squadre speciali per prevenire rischi derivanti dall'amianto della copertura in eternit dell'edificio. Le fiamme sono state spente nel corso della notte, i pompieri restano sul posto per tenere sotto controllo i fumi residui. Il rogo si è sviluppato tra via Ragusa e via Velletri, nella frazione di Santa Palomba. Sono in corso le indagini dei carabinieri per stabilire le cause dell'incendio, che non ha provocato feriti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiamme in una fabbrica di materiali plastici: paura a Pavona

RomaToday è in caricamento