Acilia: incendio "doloso" distrugge la palestra del Parco della Madonnetta

In fiamme la tensostruttura di via Bruno Molajoli. Fra le ipotesi quella dolosa. La denuncia: "E con questo siamo a dieci"

La tensostruttura in fiamme

Serata di fuoco al Parco della Madonetta di Acilia dove alle 20:00 di venerdì vigili del fuoco e polizia sono intervenuti in seguito al divampare di un incendio. L'allerta ai soccorritori dall'area dell'ex Punto Verde Qualità (PVQ) di via Bruno Molajoli. A prendere fuoco la tensostruttura abbandonata del centro sportivo del X Municipio, con le fiamme che hanno interessato sia la struttura coperta che i campi sportivi coperti, interessando parte delle sterpaglie che costeggiano l'area. 

IPOTESI DOLOSA - Spento l'incendio da due squadre di pompieri al termine dell'intervento sono stati danneggiati le strutture in materiale sintetico telonato a protezione del campo da basket. Ancora da accertare le cause, fra le ipotesi quella dell'incendio doloso, aspetto sul quale stanno terminando gli accertamenti gli agenti del Commissariato Lido di Ostia.  Poco prima dello scoppio del rogo delle persone sarebbero state viste nell'area del capannone. 

DIECI INCENDI - Ad osservare con rammarico la tensostruttura avvolta dalle fiamme Andrea Ciabocco, già concessionario del Parco della Madonnetta, ex punto verde qualità: "Con questo siamo a 10 incendi - denuncia - tutti banalizzati a atto vandalico di qualche ragazzino annoiato che, anche se fosse così, andrebbe ugualmente scovato e perseguito, e io penso non sia così. Ma il municipio X sembra non arrivare alla Madonnetta". Come ricorda ancora Ciabocco l'area, dalla revoca della concessione, è stata oggetto di atti di vandalismo, furti e roghi. 

GESTO VOLONTARIO - Ad indicare la possibile pista del gesto volontario anche Marco Possanzini, coordinatore Sinistra Italiana del X Municipio: "Ennesimo incendio doloso al Parco della Madonnetta. Dopo le promesse elettorali, questa è la situazione. La Giunta Raggi si assuma la responsabilità del mancato intervento a sostegno di uno dei bene pubblico, unico nel suo genere, come il Parco della Madonnetta".

IL PVQ - Parco della Madonetta che ricade nell'area dell'ex Punto Verde Qualità di Acilia, già al centro di beghe e polemiche. Una storia lunga e complessa quella del PVQ di via Molajoli, salita anche alla ribalta dei media nazionali dopo la visita dello scorso 18 gennaio dell'inviato di Striscia La Notizia Jimmy Ghione. Un servizio andato in onda una settimana dopo un confronto tenutosi tra un centinaio di cittadini, consiglieri capitolini e l'ex concessionario dell'area. Al centro dell'interesse dei presenti il timore che i 21 ettari di area potessero essere edificati. Ipotesi poi smentita dal Capogruppo del M5s Paolo Ferrara, che poi ribadì la propria posizione anche su facebook: "Smentiamo una volta per tutte che in quel parco verrà costruito. Quello sarà un parco pubblico"

DELIBERA INIZIATIVA POPOLARE - In ballo nell'area del Parco della Madonetta anche la raccolta di 12mila firme, a sostegno di una delibera di iniziativa popolare, come ricorda il coordinatore Sinistra Italiana Marco Possanzini che "avrebbe risolto la gran parte dei problemi del Parco. Nonostante gli impegni presi in campagna elettorale dal M5S al fine di salvaguardare il Parco stesso, si è consumato oggi (ieri ndr) l'ennesimo, forse l'ultimo, incendio doloso ai danni delle strutture rimaste in piedi nel Parco della Madonnetta. Un atto inquietante, devastante, che non ha colpito solamente il Parco e il suo ex concessionario, ma ha colpito tutti quanti noi perchè devastare un bene pubblico significa devastare un bene collettivo, di noi tutti"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Lazio zona arancione? Oggi la decisione

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Coronavirus, nel Lazio chiusi negozi e supermercati alle 21: la nuova ordinanza della Regione

  • Centro commerciale Maximo di Roma: ecco quali sono i negozi presenti all'interno

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

  • Vigili fanno sesso in auto a Roma, la commedia sexy si tinge di giallo: spunta l'ipotesi della microspia

Torna su
RomaToday è in caricamento